Oltre 1200 tifosi del Foggia a Padova. Festa di colori all’Euganeo con 8000 presenze. Molti tifosi rossoneri già in Veneto questa sera

Padova-Foggia, il giorno prima. La vigilia è imponente perchè sono arrivati in Veneto i primi tifosi rossoneri, quelli del fine settimana lungo, che approfitteranno della gara per stare vicino alla squadra e per regalarsi momenti di relax. Ci saranno 1200 tifosi del Foggia, in Curva Nord all’Euganeo, e circa 8000 in totale. Padova e Foggia alla disperata ricerca di punti salvezza.

CASA FOGGIA – Non ci sarà Ranieri, squalificato, potrebbe essere sostituito da Ngawa, spostato a sinistra per l’emergenza. A destra favorito Loiacono anche se è tornato a disposizione Zambelli (difficile l’impiego dal primo minuto). In attacco dubbi per Galano e Iemmello, che restano le prime scelte anche se in settimana hanno saltato delle sedute di allenamento, mentre in linea mediana in dubbio anche il metronomo Greco. Dovesse saltare la gara, Padalino potrebbe anche cambiare qualcosa tatticamente.

CASA PADOVA – Il Padova si nasconde dalle telecamere e da occhi indiscreti, al centro Appiani, dove ha preparato la rifinitura per la gara contro i rossoneri. No Mbakogu, giocherà invece Baraye, con Capello trequartista. Out anche Barisic e Lollo, al pari dei lungodegenti Capelli,  Madonna e Serena.

Le probabili formazioni nella grafica:

 

Fabio Lattuchella