Chiusura di esercizio per l’A.s.d. Poggio Imperiale Calcio, che, con un comunicato ufficiale, parla a cuore aperto ai propri sostenitori, raccontando a 360° gradi la situazione del club bianco blu, impegnato nel campionato di Terza Categoria Foggiano.

Conti OK.
La società ha fatto sapere che, per il secondo anno consecutivo, i conti del piccolo club saranno in positivo: “Come sapete il Campionato di terza categoria ha dei costi elevati. La nostra realtà si sostiene esclusivamente mediante attività di autofinanziamento e contributi volontari di amici, ditte ed associazioni (con quest’ultime che, negli ultimi mesi, scontano le difficoltà economiche del periodo che stiamo vivendo ). Pertanto, ci sia consentito dire che il saldo attivo mostra una gestione virtuosa dell’Associazione, che ci permette di pianificare le attività future dell’ente con assoluta serenità”.

Sul futuro sportivo.
Il club ha confermato l’impegno per la prossima stagione. Si riflette anche sulla possibilità di ripescaggio in II Categoria : “non vi nascondiamo che ci è stato proposto di presentare domanda di ripescaggio in Seconda Categoria: si tratta di un’ipotesi su cui stiamo riflettendo, pur preferendo raggiungere i nostri traguardi sul campo ed a passi piccoli, come piccola è la nostra realtà. La nostra intenzione è mettere a punto per il prossimo anno una squadra forte, che sia in grado di stare nelle parti alte della classifica del campionato di Terza Categoria“. Per farlo il club del paesino con punta “sul gruppo storico e di tutti quei calciatori che, pur essendo da poco con noi, hanno dimostrato attaccamento alla nostra realtà. Abbiamo pertanto deciso di confermare in blocco la rosa dello scorso anno, che ha fatto bene da dicembre in poi, lasciando liberi i ragazzi che volessero provare nuove esperienze ed aprendoci all’arrivo di altri nuovi giocatori che vogliano entrare nella nostra famiglia”.