Trani – Che colpo ragazzi, che acquisto extra lusso della società biancazzurra che ufficializza un altro colpo da restar a bocca aperta, Carlo Biason è a tutti gli effetti un nuovo calciatore della United Sly Trani del presidente Danilo Quarto.

Il suo ingaggio reso noto a poche ora dalla conferenza stampa di presentazione dello staff tecnico, fissata per le ore 16.30 di quest’oggi (15 luglio ndr) presso il No Name locale in zona porto, regala ulteriore curiosità ed entusiasmo alla tifoseria biancazzurra già in fermento.

Carlo Biason esperto centrocampista argentino vestirà la maglia numero 8. Classe 1985, ex Bitonto società per la quale ha giocato per due stagioni, dal 2018, è stato uno dei perni della formazione neroverde, che prima con la quale ha raggiunto il 3° posto nel suo primo anno e, poi, in questa stagione, ha centrato la promozione in Serie C.

Biason, arriva in Italia nel 2011 e veste per due anni la maglia del Tricase in Eccellenza Pugliese per poi passare nella stagione 2013/14 alla Virtus Francavilla, regalandosi la promozione l’anno successivo e il salto in Serie D. Con gli imperiali poi, nel 2014/15, vince un altro campionato, questa volta quello di Serie D, e approda tra i professionisti collezionando 60 presenze e 2 gol tra il 2016 e il 2018 in Serie C. Nell’estate del 2018 sposa il progetto Bitonto e diventa

L’argentino ha commentato: «Ci ho messo poco a dire di sì a questo progetto e a questa piazza. Conosco la difficoltà del campionato di Eccellenza perché ho avuto la fortuna di vincerla, saremo una grande squadra ma dobbiamo dimostrarlo sul campo».

Il Direttore Generale Pierluigi De Lorenzis e il Presidente Danilo Quarto hanno commentato l’ultimo colpo: «Carlos è un giocatore che abbiamo sempre ammirato negli anni e che siamo riusciti a portare in biancazzurro. È l’ennesimo sforzo per regalare una squadra super competitiva a questa piazza e a mister Claudio De Luca».

E con una squadra in allestimento di questa portata, l’imperartivo è d’obbligo: vietato non abbonarsi.

ENZO CHICCO