Decide un lampo di Santoro nella ripresa
Si libera del Sorrento col minimo sforzo e mette in cascina altri tre punti preziosi la FBC al termine del terzo incontro di campionato. Una gara condizionata dal gran caldo e da due squadre che hanno badato dapprima a non prenderle, sebbene la partita sia stata fatta dai padroni di casa. Che si presentano davanti al pubblico di casa con la novità iberica Prosi (buona prova soprattutto nella ripresa) e col tridente di peso Ficara-Santoro-Chiaradia; di contro un Sorrento accorto secondo la regia del navigato Maiuri e guidato dall’ex Cacace.
Primo tempo decisamente avaro di sussulti, eccezion fatta per l’ultimo quarto d’ora. Al 28’ Herrera scalda i guanti di Loliva dalla distanza (deviazione in angolo), quindi la replica affidata a Santoro al 30’ (palla poco alta). La frazione si chiude col tiro pericoloso del generoso Correnti parato bene da Scarano.
Nella ripresa la FBC mette il turbo. Dopo un inizio veemente i gialloblù trovano quello che sarà il gol-partita: al 8’ Prosi piazza una palla morbida in area agganciata magistralmente da Silletti di testa; la sfera tocca il palo sinistro e viene facilmente ribattuta in rete da Santoro. È il gol che da’ maggiore tranquillità ai ragazzi di Loseto che continuano per larghi tratti del secondo tempo a creare occasioni da gol soprattutto in ripartenza. Ci provano a ripetizione l’ottimo Ficara, Santoro e il neo entrato Bozzi ma senza fortune; il Sorrento prova un forcing pericoloso solo nel finale non pervenendo però al sospirato pareggio.
Una vittoria giusta e meritata per i locali, e un’iniezione di fiducia importante dopo lo stop contro il Grumentum. Un rinnovato ottimismo che permetterà ai gialloblù di presentarsi bene alla ‘storica’ sfida dello Zaccheria contro il Foggia domenica prossima.

FBC GRAVINA: Loliva, Dentamaro, Di Modugno, Romeo, Prosi (dal 28’ st Gogovski), Silletti, Correnti (dal 48’ st Palermo), Mbida, Santoro, (dal 45’ st D’Angelo), Ficara (dal 24’ st Bozzi), Chiaradia. All. Loseto. A disp: Vicino, Pentimone, Dininno, Tagliamonte, Larosa

SORRENTO: Scarano, D’Alterio (dal 28’ st Cassata), Masullo, Costantino (dal 14’ st Bonanni), Cacace, Fusco, Bozzaotre (dal 14’ st Vodorivec), De Rosa, Vitale (dal 28’ st Peluzzi), Herrera, Gargiulo. A disp: Semertzidis, Cesarano, Esposito, Cinque, Pedrabissi

ARBITRO: Graziella Pirriatore di Bologna
ASSISTENTI: Sciammarella di Paola e Spataro di Rossano
MARCATORI: Santoro (8’ st)
AMMONITI: Correnti (44’ pt), Santoro (13’ st), Chiaradia (40’ st); Bozzaotre (23’ pt), Costantino (7’ st), De Rosa (20’ st)
NOTE: Presenti 1.500 spettatori circa, una ventina da Sorrento. Recupero: 2’ pt, 5’ st