Al Vito Curlo il Natale arriva in anticipo. Gonzalez e Dìaz regalano la vittoria al Fasano contro il Grumentum

Nell’ultima partita casalinga del 2019 il Fasano batte 2-0 il Grumentum grazie alle reti di Gonzalez e Dìaz, entrambi nel secondo tempo.

348

La compagine lucana, attendista nel primo tempo, dopo essere rimasta in 10 a causa dell’espulsione di Agresta, nel secondo tempo ha cercato la via del gol lasciando spazi che hanno permesso al Fasano di raddoppiare e di chiudere definitivamente la partita.
Il Fasano parte subito aggressivo e con le idee chiare, già al 3’pt si rende pericoloso con Bernardini che entra in area e calcia ma Russo si fa trovare pronto. Al 23’pt sempre Bernardini colpisce il palo con un tiro da fuori dopo una grande dribbling che fa secco il difensore Visani. Al 31’pt il Fasano passa in vantaggio con Cavaliere ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco: tiro in area di Dìaz, Russo para e Cavaliere sulla ribattuta insacca ma l’arbitro non convalida la rete.

Nella ripresa il Grumentum rimane in dieci uomini dopo soli dieci minuti per il doppio giallo ad Agresta: fatali due brutti interventi prima su Forbes e poi su Prinari. Gli spazi sono blccati, i lucani difendono il punto che varrebbe oro ma al 36’st Cochis, entrato da poco, manda in porta Gonzalez che era rimasto in attacco per un calcio d’angolo e il tiro dell’argentino deviato da De Gol beffa il portiere Russo. Il Grumentum nonostante la situazione critica si spinge in attacco con orgoglio alla ricerca disperata del pareggio e gli spazi per gli uomini di Laterza si aprono: al 43’st Dìaz si invola verso la porta ma il suo tiro viene parato da Russo ma al secondo tentativo, al 45’st, lanciato da Serri l’argentino non sbaglia e manda in visibilio il Vito Curlo.

TABELLINO
Us Città di Fasano-Grumentum: 2-0 (0-0)
Reti: 36’st Gonzalez (F), 45’st Diaz (F).

Us Città di Fasano: Suma, De Vitis, Pedicone, Ganci, Gonzalez, Gomes Forbes (1’st Serri), Bernardini (1’ st Schena), Diaz (47’st Pittelli), Corvino (34’st Cochis Millicay), Cavaliere (1’st Prinari). A disp. Notaristefano, Scardicchio, Tisci, Lanzone. All. Giuseppe Laterza

Grumentum Val d’Agri: Russo, Pellegrini, Visani, Catinali, Carrieri (42’st Martinez), De Gol, Falco (13’st Matinata), Losavio, De Luca, Agresta, Cavaliere (38’st Lobosco). A disp. Donini, Buoncore, Cecci, Cirelli. All. Antonio Finamore.

Note: 1000 spettatori circa di cui 20 circa ospiti.
Espulso al 10’st Agresta per doppio giallo e al 47’st Carrieri (dalla panchina). Ammoniti Forbes (F), Falco (G), Carrieri (G), De Luca (G).
Rec. 1’pt; 5’st. Arbitro: Cannata di Faenza.