Nonostante una buona prestazione, la Virtus Francavilla esce sconfitta dal Rocchi, in un match dove accade tutto nel finale. Trocini sorprende tutti e lascia a casa sia Delvino che Gigliotti, lanciando Marino e Mastropietro al loro posto. Il primo guizzo del match è di marca biancazzurra con Puntoriere che ci prova su calcio di punizione dopo appena cinque minuti di gioco, mancandone lo specchio per una questione di centimetri. Al 18esimo i padroni di casa recriminano un calcio di rigore per un intervento su Volpe, che però Acanfora reputa regolare e lascia giocare. Un minuto più tardi arriva il primo vero pericolo degli uomini di mister Calabro con un tiro di Sibilia che termina però abbondantemente fuori. Al 26esimo si riaffaccia la Virtus in avanti, con un altro calcio di punizione di Puntoriere che termina, però, ancora una volta a lato. L’intraprendenza del classe ‘98 si fa vedere anche al 32esimo, quando Perez con un bel cambio di gioco dalla sinistra, pesca Puntoriere che controlla bene, ma calcia malamente. L’ultimo guizzo del primo tempo è dei padroni di casa, tre minuti più tardi, con una conclusione si Pacilli ciabattata, che termina fuori.

Nella ripresa entra Toukana che semina il panico nella difesa imperiale, prima al 53esimo con un tiro insidioso respinto da Poluzzi. Al 63esimo arriva la risposta imperiale con Puntoriere che ci prova con un tiro col mancino che termina di poco fuori. A sette minuti dalla fine arriva il vantaggio della Viterbese con il tapin vincente di Volpe che che sfrutta una ribattuta di Poluzzi. All’86esimo Atanasov si lascia cadere e rimedia il secondo giallo di giornata e quindi il rosso, lasciando la Viterbese in dieci. La Virtus reagisce e trova il pareggio al 92esimo con un gran tiro di Marozzi. Neanche il tempo di festeggiare che la Viterbese trova nuovamente il vantaggio a tempo scaduto, con una fortunata rocambola. Finisce così al Rocchi: 2-1 per la Viterbese che ritrova la vittoria dopo cinque sconfitte consecutive.

Viterbese-Virtus Francavilla Calcio: 2-1
Reti: 84’ Volpe (Vt), 90+1’ Marozzi (Fr), 90+4’ Atanasov (Vt)

Viterbese: Vitali, De Giorgi, Atanasov, Markic, Baschirotto, Errico, Volpe (89’ Ricci), Pacilli (46’ Tounkara), De Falco (78’ Molinaro), Urso (46’ Bezziccheri, 88’ Bianchi), Sibilia. A disp. Pini, Maraolo, Scalera, Milillo, Svidercoschi, Zanoli. All. Calabro

Virtus Francavilla Calcio: Poluzzi, Zenuni (81’ Marozzi), Tiritiello, Bovo (75’ Di Cosmo), Perez, Mastropietro, Albertini, Caporale, Marino (89’ Miccoli), Puntoriere, Nunzella. A disp. De Luca, Costa, Carella, Sparandeo, Calcagno. All. Trocini

Arbitro: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia (Antonio Severino di Campobasso-Andrea Micaroni di Chieti)
Note: Ammoniti: Atanasov, De Giorgi, Errico, Bezziccheri, Volpe, Tounkara (Vt) Bovo, Zenuni, Marozzi (Fr) Espulsi: 86′ De Giorgi, 90+5′ Tounkara (Vt)
Recupero: 0’pt, 5’st