(L’ immagine di copertina è tratta dal sito ufficiale dell’ US Lecce)

Vittoria fondamentale in chiave salvezza per il Lecce di mister Liverani che allo stadio “Via del Mare” batte per 2-1 la Spal del neo tecnico Luigi Di Biagio, ex CT della Nazionale Italiana Under 21. Una partita che consacra il Lecce alla sua terza vittoria consecutiva in campionato che consente al tecnico salentino di eguagliare il record del suo maestro e predecessore Delio Rossi, risalente al maggio 2004.
Grande soddisfazione quindi per una vittoria che consente al Lecce di staccare proprio i ferraresi di ben 10 punti in classifica, lasciondoli così isolati all’ ultimo posto della graduatoria.
Grande protagonista della gara è stato il capitano Marco Mancosu, autore del gol su rigore e dell’ assist che ha consentito a Majer di siglare la seconda marcatura. Prestazioni importanti anche per Donati, Barak e lo stesso Majer, ma soprattutto per Mauro Vigorito che schierato per la terza volta consecutiva titolare ha dimostrato tutto il suo valore, serietà e professionalità, salvando la porta del Lecce in almeno due circostanze.
Una vittoria quindi che consente al Lecce di poter lavorare con più tranquillità per proseguire il percorso della salvezza che ora rischia di coinvolgere altre squadre che fino a poche settimane fa erano piuttosto al sicuro.

Danilo Sandalo