Foggia-Brindisi 1-0

296

foto tratta dalla pagina facebook ufficiale della società rossonera

Decide un gol di Gentile dl dischetto. Sbagliato un altro rigore, sempre da Gentile. Il Brindisi reclama una direzione di gara  a senso unico con Ciullo, visibilmente nervoso in sala stampa

Dovevano arrivare i 3 punti e il Foggia ce l’ha fatta. Una vittoria sofferta, 1-0 sul Brindisi, per i rossoneri, al termine di una gara brutta, ma efficace. Ha deciso un rigore di Gentile, al termine del primo tempo, lo stesso Gentile che poi ha sbagliato il calcio di rigore nella ripresa. Un palo di Dario allo scadere della prima frazione, è l’unica occasione per il Brindisi.

FOGGIA-BRINDISI 1-0

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Viscomi, Cadili (25’ st Di Jenno); Ndiaye, Gerbaudo, Gentile, Staiano (16’ st Campagna), Kourfalidis; Russo (7’ st Tortori), El Ouazni (17’ st Tedesco). A disposizione: Di Stasio, Cittadino, Allegretti, Salines, Cipolletta. All. Roberto Cau (squalificato Ninni Corda).

BRINDISI (3-5-2): Pizzolato; Dario (25’ st Maglie), Ianniciello, Fruci; Merito, Zappacosta (44’ st Boccadamo), Marino, Pizzolla (8’ st Balsamà), Escu (16’ st Marangi); Ancora, Toure (37’ st Cuomo). A disposizione: Lacirignola, Capone, Nardelli, Nocerino. All. Salvatore Ciullo.

MARCATORI – 44’ Gentile su rig. (FG).

ARBITRO – Leonardo Tesi della sezione di Lucca

ASSISTENTI – Luca Landoni della sezione di Milano e Giuseppe Lipari della sezione di Brescia.

AMMONITI –  Cadili, Tortori (F); Dario, Merito, Escu, Marangi (B).

ANGOLI – 6-3

RECUPERO – 1′ – 5’

NOTE – Rigore sbagliato dal Foggia al 21’ del secondo tempo. Parata di Pizzolato.