Trani – Prende consistenza il nuovo corso calcistico della Vigor Trani dando il via alla nuova stagione del neo presidente Giammaria Lanza partendo dallo staff tecnico, direttore sportivo e allenatore.

A Benny Costantino viene affidato l’incarico di trainer già al Trani calcio nel campiosanto 2014/15, successivamente approdò all’Omnia Bitonto società con la quale dopo aver vinto il campionato di Promozione ha proseguito una breve parentesi di inizio stagione in Eccellenza, prima di essere esonerato dall’incarico. Sarà invece Francesco Morgese nel ruolo di direttore sportivo, ex U.S. Bitonto calcio  la responsabilità e l’incarico di allestire un organico, presumibilmente con l’obiettivo di  ben figurare al prossimo campionato di Eccellenza pugliese 2018/19.

Pur non essendoci nessuna presentazione ufficiale della nuova dirigenza e del suo intero staff dirigenziale dalla quale poter apprendere, conoscere obiettivi della Vigor Trani sia dell’immediato o quelli a medio e lungo termine.

La nota ufficiale della società biancazzurra, rompe un silenzio ormai persistente da troppo tempo in un momento particolare della stagione. Siamo in pieno calciomercato, fase in cui la curiosità, le speranze o illusioni animano ed a volte irritano gli umori dei tifosi. Se da una parte si assiste al valzer di panchine, spostamenti e accostamenti di ipotetici arrivi di calciatori dal “nome”altisonante, per la Vigor Trani invece, un unico rumor porta come imminente l’arrivo di molti calciatori dell’ex U.S. Bitonto calcio indossare la maglia del Trani.

Quanto di tutto questo possa esser gradito o meno alla piazza al momento, non essendoci niente di concreto non è dato capirlo ma lo smembramento della squadra che nello scorso campionato aveva ben figurato, e che  molti degli stessi protagonisti, graditi ai suppoters non rimarrà prosumibilmente nessuno.

 

ENZO CHICCO

[sc name=”CHICCO”]