La Molfetta Calcio batte per 3- 0 in trasferta il San Severo e resta a punteggio pieno dopo le prime due giornate del campionato di Eccellenza pugliese.Mister Bartoli dispone i suoi nuovamente con una sorta di 3-4-1-2 con Triggiani alle spalle del duo d’attacco Vitale- Morra, Conteh a supporto di Scialpi in regia, Pinto e Sidella esterni con pacchetto arretrato composto da Monteduro, Lorusso e Anaclerio a protezione della porta difesa da Tucci.

Primo tempo chiuso sul punteggio di 2-0 grazie alle reti di Conteh, tra i migliori, con tap in vincente al 28’dopo che Morra aveva colpito un palo con una pregevole girata al volo, e Triggiani, alla seconda rete stagionale dopo il goal vittoria col Vieste, con un preciso destro sul secondo palo su assist del solito Conteh.Da annotare nella prima frazione anche una traversa colpita da Scialpi su punizione dopo pochi minuti di gara e una respinta di Tucci su una conclusione dei padroni di casa (sarà l’unico suo intervento degno di nota nell’intero match).Nella ripresa ancora un legno, traversa, colpita da Morra e predominio territoriale dei biancorossi che controllano agevolmente punteggio e pallone sino al definitivo punto del 3-0 siglato dallo stesso Morra (gran prova per lui all’esordio stagionale) con un preciso destro in corsa su preciso assist da destra.Nel prossimo match, in programma nuovamente di domenica alle ore 17:00, i biancorossi se la vedranno con il Barletta reduce dallo stop casalingo con il Corato.