Finisce per 2-0 in favore del Matino il big match dell’ ultima giornata del girone di andata tra le due matricole terribili del girone.

Dopo essersi data battaglia nello scorso campionato di Prima Categoria anche quest’ anno Matino e Manduria si sono rese protagoniste di un ottimo campionato. Ancora una volta però a spuntarla sono i bianco azzurri matinesi che grazie a questa vittoria, arrivata per merito delle reti del solito Doukoure e di un grande Lucas Garcia, blindano il secondo posto in classifica alla fine del girone di andata alle spalle dell’ Atletico Racale, primo con un vantaggio di 4 punti. Una partita nella quale i ragazzi di Branà hanno meritato ampiamente, forse, raccogliendo anche meno del dovuto viste le tante occasioni da gol sciupate.
Si chiude così la prima parte di campionato nella quale la Virtus Matino non ha certo demeritato nei confronti dell’ Atletico Racale primo in classifica. Del resto i 4 punti di distacco tra la formazione racalina e quella matinese sono dettati proprio dal numero dei pareggi che per il Matino sono stati 3 mentre per il Racale 1 solo, mentre le vittorie per la squadra del presidente Cimino sono state 12 e per il Matino 10. Il numero delle sconfitte invece è uguale per entrambe, ossia di due partite. Un testa a testa interessante quello tra Matino e Racale che si protrarrà fino alle battute finali del campionato e che oggi vede inserirsi come terza incomoda anche l’ Ostuni. Senza dimenticare proprio il Manduria, il Maglie ed il sorprendente Taurisano che domenica prossima nella prima giornata di ritorno se la vedrà proprio contro il Matino.
Che lo spettacolo continui…the show must go on…

Danilo Sandalo