La Fidelis Andria perde il derby della Murgia ed esonera mister Catalano

356

Nulla da fare per la Fidelis Andria. I biancoazzurri escono sconfitti dal derby della Murgia contro il Team Altamura.

Termina 2-0 per i padroni di casa il match disputato al “Tonino D’Angelo” di Altamura.

Mattatore dell’incontro è l’ex di turno Antonio Croce alla sua prima apparizione in maglia biancorossa.

Le reti biancorosse arrivano al 32’ del primo tempo e al 9’ della ripresa.

Con questa vittoria il Team Altamura respira in zona salvezza salendo a quota 20 punti mentre la Fidelis Andria resta al quintultimo posto a quota 16.

 

Intanto nel pomeriggio di oggi (lunedì 16 dicembre) è arrivato l’esonero di mister Raimondo Catalano con la società biancoazzurra che dopo aver esonerato Favarin ora sostituirà anche chi aveva a sua volta sostituito il tecnico toscano.

Non c’è pace dunque in casa Fidelis Andria, ad una sola giornata dal termine del girone d’andata gli andriesi si ritrovano senza guida tecnica in attesa di trovare un nuovo trainer che guidi la squadra domenica prossima nel match del “Degli Ulivi” contro il Taranto per un terzio cambio in panchina e con una salvezza ancora tutta da conquistare.

 

 

Alessandro Polichetti