Intervenuto al Quotidiano di Puglia, il presidente della Virtus Francavilla Antonio Magrì ha ribadito la volontà del club pugliese di non portare a termine questa stagione.

“La posizione è quella già espressa in precedenza. Cioè noi pensiamo che sia meglio dichiarare chiuso questo campionato perché non ci sono né le condizioni sanitarie, né quelle economiche per poter riprendere ad allenarsi e a giocare. Esprimeremo questa posizione nella prossima Assemblea di Lega, insieme a tutte le altre squadre, e si deciderà tutti insieme il da farsi”.