Filippo Costa, è intervenuto ai microfoni di RadioBari, per parlare della semifinale playoff con la Carrarese. Queste le parole del terzino sinistro del Bari, riprese da TuttoBari.com: “Sicuramente sarà una partita difficile. E’ un avversario tosto da non sottovalutare, sono una buona squadra e davanti sono davvero forti. Il mister la preparerà al meglio. La Ternana? Un po’ d’ansia c’era perché non sapevamo come stavamo dopo quattro mesi senza giocare: non era facile. La tensione e la posta in palio era alta, per fortuna è andato tutto bene. Abbiamo rotto il ghiaccio, adesso sarà un pochino più semplice. La tranquillità non c’è, la tensione già si sente, ma sarà diverso dopo aver giocato i primi novanta minuti. Porte chiuse? Per me non è calcio, non è bello giocare senza tifosi: il bello del nostro lavoro è dare emozioni alla gente. Ma le regole sono queste e bisogna rispettarle. Giocare al San Nicola è un vantaggio, anche senza il pubblico inconsciamente è un’altra cosa”.