Molfetta Calcio, resta il beniamino Lavopa, tra i migliori lo scorso anno
Conferme anche per gli under Monteduro e Camara.

Era una delle priorità della Molfetta Calcio dopo la grande annata dello scorso anno in cui ha totalizzato 5 reti- alcune delle quali spettacolari- e tanti assist per i compagni; ed è stato tra i primi ad essere riconfermato nonostante le tante richieste pervenute.
Stiamo parlando di Vito Lavopa, esterno o mezzala barese classe ‘95, che ritorna in D dopo le esperienze degli scorsi anni con F. Andria, Bitonto e Francavilla.
Oltre a Lavopa, ufficiale anche la permanenza in biancorosso di due under che si sono ben distinti nell’ultima stagione: Andrea Monteduro e Aboubacar Camara.
Andrea Monteduro, classe ’00, si è disimpegnato egregiamente da difensore laterale nella difesa a tre o come esterno nel centrocampo a cinque di mister Bartoli collezionando diverse presenze da titolare e da subentrato.
Camara, per tutti “Buba”, classe ’02, si è aggregato negli ultimi mesi della stagione al gruppo diventandone il beniamino per la sua simpatia e giovialità, a cui abbina buone qualità da esterno d’attacco. Un giocatore ancora da plasmare che amplia le alternative nel reparto avanzato.