Non è bastata una buona prestazione per i falchetti altamurani per portare a casa punti dalla trasferta salentina. Sia nel primo tempo che nella ripresa la squadra di mister Maurelli, ha creato varie occasioni  da gol non è mai stata riuscita mai a concretizzare. L’Otranto dal canto suo nel complesso ha meritato la vittoria perché ha saputo cogliere la palla al balzo l’occasione, trovando la marcatura a tempo quasi scaduto con Cisternino. Il calciatore di casa ha trovato la rete al 90′ quando ormai l’incontro sembrava indirizzato verso il pareggio. Una sconfitta amara per la Fortis che avrebbe portato a casa un punto da una trasferta molto complicata.

 

 

Di certo partite come queste terminano con l’amaro in bocca, con la consapevolezza che qualcosa in più si poteva fare. Il lavoro che questa squadra deve compiere per arrivare al massimo della forma è ancora relativamente lungo, ma la strada percorsa sembra quella giusta per arrivare al meglio nel momento topico della stagione.