Accade tutto nella ripresa, dopo un primo tempo opaco in cui ci sono poche occasioni da rete. Nella ripresa la squadra guidata da Monticciolo infila la difesa biancoazzurra in netta difficoltà nel tenere il ritmo dei murgiani. Nonostante il cambio di guida tecnica con l’arrivo in panchina di mister Ciullo, per il Brindisi arriva la quarta sconfitta nelle ultime sette partite. Lo sprint nel secondo tempo degli altamurani decide la partita. Già al primo minuto del secondo tempo arriva il vantaggio con Tedesco che mette in rete dopo l’assist preciso di Fontana. La Team raddoppia al 10′ con Guadalupi che trasforma dagli 11 metri dopo che l’arbitro assegna la massima punizione dopo il fallo di Capone su Dorato. Le successive due reti per i biancorossi sono di D’Agostino e Lucchese che chiudono la pratica sul 4-0.

 

 

 

 

 

Terza vittoria consecutiva in casa per la Team Altamura che davanti ai propri tifosi dimostra una marcia in più rispetto alle partite giocate in trasferta. Il Brindisi invece continua nel momento negativo che sembra non aver fine