23 sono le reti segnate nel venticinquesimo turno del campionato di Prima Categoria pugliese girone A.

Segna sempre il capo cannoniere Pasquale Trotta autore del trentasettesimo centro in campionato.

Quattordicesima rete per De Cristoforo del Soccer Modugno.

Tripletta e salita a quota 11 per Perdonò della Nuova Daunia Foggia.

Undicesima rete per Ruben Rizzi dello Sport Lucera, Angelo Quacquarelli della Virtus Andria e Grumo del Manfredonia Calcio 1932.

Quota 8 raggiunta da Emanuele Rizzi del Real Sannicandro.

Doppietta e salita a 7 per Ardito del Canosa e settima rete anche per Mastropasqua del Manfredonia Calcio 1932.

Sesta rete per Ola del Manfredonia Calcio 1932.

Quinto gol per Domenico Amorese della Virtus Andria e Antonio Simone del Manfredonia Football Club.

Salgono a 4 Clementini dello United Sly, De Cesare della Virtus Molfetta, Sementino del Manfredonia Calcio 1932 e Digiovinazzo del Borgorosso Molfetta.

Terza rete per Balletta e Pompetti dello Sport Lucera e Di Gregorio dello Stornarella.

 

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 25 (prime posizioni)

 

37 reti: Pasquale Trotta (Manfredonia Calcio 1932)

22 reti: Zotti (United Sly)

19 reti: Pugliese (Stornarella)

17 reti: Lacarra (United Sly)

16 reti: Magaldi (Stornarella)

14 reti: Cubaj (Borgorosso Molfetta) e De Cristoforo (Soccer Modugno)

13 reti: Salvati (United Sly)

12 reti: Manzari (United Sly)

11 reti: Perdonò (Nuova Daunia Foggia), Ruben Rizzi (Nuova Daunia Foggia/ora Sport Lucera), Quacquarelli (Virtus Andria), Grumo (Manfredonia Calcio 1932) e Francesco Loconte (Canosa)

9 reti: Matteo Santoro (Manfredonia Calcio 1932) e Campanale (Borgorosso Molfetta)

8 reti: Emanuele Rizzi (Real Sannicandro)

7 reti: Ardito (Canosa), Mastropasqua (Manfredonia Calcio 1932), Cascione (Real Sannicandro), Giuseppe Paparella (Borgorosso Molfetta), Leonardo Caputo (Canosa), Pietro Compierchio (Gioventù Calcio Cerignola), Rinaldi (Ideale Bari), Ferorelli (Canosa/ora Atletico Acquaviva)

6 reti: Diagne, Emanuele Amoruso e Fabio Loseto (United Sly), Raffaele Trotta e Michele Lauriola (Manfredonia Football Club) e Ola (Manfredonia Calcio 1932)

5 reti: Domenico Amorese (Virtus Andria), Antonio Simone (Manfredonia Football Club), Roberto D’Ambrosio (Virtus Andria/ora Canosa), Drago (Soccer Modugno), Vaccarella (Foggia Incedit), Rutigliani (Borgorosso Molfetta) e Vincenzo Paparella (Real Sannicandro)

4 reti: Clementini (United Sly), De Cesare (Virtus Molfetta), Digiovinazzo (Canosa/ora Borgorosso Molfetta), Busco (Real Sannicandro), Simone Caggiano (Foggia Incedit), Gabriele Pipoli (Manfredonia Calcio 1932/ora Sport Lucera), Ivan Loseto e Colella (United Sly), Antonio Simone (Manfredonia Football Club), Spina (Soccer Modugno), Sementino e Pelosi (Manfredonia Calcio 1932), Elio Acquaviva e De Paolis (Nuova Daunia Foggia), Sgarro (Gioventù Calcio Cerignola), Arturo Vincenzo Caputo (Stornarella), Antonio Bruno (Sport Lucera), Belcore e Vilella (Soccer Modugno), Mincuzzi e Vito Lavermicocca (Ideale Bari)

3 reti: Nesta (Virtus Andria), Balletta e Pompetti (Sport Lucera), Glorioso (Ideale Bari), Manneh (Canosa), Fiermonte (Gioventù Calcio Cerignola), Guadagno (Borgorosso Molfetta), Giuseppe Vitale (Soccer Modugno/ora Ideale Bari), Lombardi (Soccer Modugno), Conticelli (Manfredonia Calcio 1932/ora Sport Lucera), Bavaro, Giuseppe Murolo e Salvatore De Gennaro (Virtus Molfetta), Azzariti (United Sly), Stoppiello e Lannunziata (Manfredonia Calcio 1932), Di Gregorio, Iungo e Zingarelli (Stornarella), Francesco Santoro, Guerra e Liquadri (Foggia Incedit)

 

 

Alessandro Polichetti