Vittoria agevole contro il Foggia Incedit per lo Sport Lucera

90

Vittoria agevole dello Sport Lucera, 3-0, su un volenteroso Foggia Incedit, giunto al Comunale con la speranza di racimolare qualche punto e dare fiato alla propria classifica. I ragazzi allenati da Alfredo Bertozzi non hanno fatto sconti e sono tornati alla vittoria senza patimenti, lasciando agli avversari ben poche opportunità.

Lo Sport Lucera scende in campo con alcuni giocatori in non perfette condizioni fisiche, ma vuole incamerare tutta la posta in palio, perciò assume subito il controllo del gioco e avvisa D’Angelo, l’estremo ospite, al 3′, con un tiro dal limite di Balletta non proprio innocuo. Il numero dieci di Bertozzi si ripete, al 6′, con un diagonale a mezz’aria che D’Angelo respinge in angolo. La partita si snoda su ritmi per nulla frenetici, buone le triangolazioni e i fraseggi dei padroni casa; il Foggia Incedit si difende pur senza mostare affanno. Al 28′, però, l’arbitro ravvisa un fallo di mano in area ospite di Prencipe e indica il dischetto. Balletta trasforma dagli undici metri.
Il Foggia Incedit si scuote e tenta una reazione. Così, al 31′, Morelli, in mezza girata entro l’area, impegna Valente; Camillo, al 35′, tenta dalla distanza, mandando di poco fuori; e, al 44′, Liquadri approfitta di un errore di Favilla per involarsi verso la porta di Valente, ma il portiere di casa è reattivo e blocca a terra.

Nella ripresa lo Sport Lucera riprende ad affacciarsi nell’area foggiana con continuità, All’11’, Tadili, dalla fascia sinistra, manda di poco alto; mentre, al 15′, Rizzi, appena entrato al posto di Capotosto, finalizza un’azione ariosa, superando D’Angelo con un tiro teso appena entro l’area. E’ il raddoppio. I giocatori in maglia gialla non riescono a sottrarre l’iniziativa del gioco ai padroni di casa che, seppure al piccolo trotto, dominano il campo.
Al 29′, Conticelli tenta dalla distanza, D’Angelo respinge; ampiamente fuori misura un paio di tiri foggiani verso la porta di Valente. D’Angelo, invece, respinge un bel tiro pennellato da Balletta, al 42′; e, al 42′, si arrende per la terza volta, trafitto da un diagonale corto di Pompetti, dopo scambio veloce con Ricci.
La gara si spegne senza dire altro; lo Sport Lucera riduce lo svantaggio sul Borgorosso, sconfitto dalla Virtus Andria; tuttavia, domenica prossima, i biancocelesti faranno visita alla United Sly, oggi costretta al pareggio dal Soccer Modugno.

Reti: Balletta, 28’pt (r); Rizzi, 15’st; Pompetti, 44’st.

LUCERA Valente, Rotondo, Tadili (32’st Pompetti), Bortone, Acquaviva (45’st Di Iorio), Favilla, De Blasio, Stramaglia (22’st Conticelli), Ricci, Balletta (45’st Pilone), Capotosto (11’st Rizzi). All. Bertozzi. A disp. Consalvo, Villani, Greco, Mucelli.