Stiamo vivendo una situazione difficile ma credo che la salute venga prima di tutto” – ha dichiarato il centrocampista dell’Audace Cerignola Lorenzo Longo a TeleSveva. “La nostra stagione? E’ stata di alti e bassi” – ha aggiunto Longo – “all’inizio siamo stati penalizzati dalla questione ripescaggio, partendo in ritardo anche dal punto di vista della costruzione della rosa. Dopo l’arrivo di Feola abbiamo fatto un filotto importante di risultati che ci ha portato vicino alle prime posizioni“.

Inizio del campionato? Ci spero tantissimo” – ha aggiunto il centrocampista – “è durissima restare a casa ma la vedo difficile. Se riniziasse, noi continueremo a cred

ere nelle prime posizioni perchè siamo una squadra costruita per vincere“.