Trani – Si parte o si ripartirà da Claudio De Luca nel segno della continuità alla guida tecnica per la prossima stagione calcistica della United Sly Trani.

Queste le parole che lo stesso premier della società biancazzarra Danilo Quarto ha pronunciato, ospite del Tg sport dell’emittente “Telesveva” durante una video conferance call non lasciar dubbi: De Luca è nel segno dell’importanza del progetto. Il suo sarà un proseguire e proseguirà la scalata per un campionato da protagonisti. Sarà lui la figura più giusta a cui pensare di affidare la panchina per la prossima stagione che la Sly Trani affronterà.

Nonostante non vi sia una investitura ufficiale, vista anche la face di restrizione (in via di apertura) dettata dal Covid-19, l’affermazione ha la nota di “certezza” in quanto resa pubblica dello stesso  presidente Quarto che invece non si è sbilanciato mantenendo un certo ecqulibrio, alla domanda del presentatore Borracino: cosa c’è di vero su ipotetici calciatori prossimi ad indossare la maglia della Sly Trani: Genchi e Strabelli.

I due calciatori che nel loro palmares e nelle loro caratteristiche tecniche potrebbero dire la loro anche nel campionati professionistico di Serie C ma che al momento nulla è trapelato.

ENZO CHICCO