Dopo la scorsa stagione giocata da matricola e chiusa al quarto posto i neroverdi hanno tutta l’intenzione di migliorarsi e la campagna acquisti fin qui portata avanti è un segnale chiaro di questa volontà. L’arrivo tra gli altri di calciatori del calibro di Lattanzio, Loiodice e Marsili e le riconferme di cardini dello scorso anno come Montrone, Turitto, Biason e bomber Patierno consegnano a mister Taurino una rosa di grandissimo spessore e pronta per affrontare un campionato di altissimo livello.

Grande curiosità c’è proprio per la posizione dell’allenatore, alla sua prima esperienza alla guida di una compagine di alta classifica.

La speranza della società neroverde è che la volontà di alzare l’asticella sia recepita dal pubblico e l’apertura della campagna abbonamenti rappresenterà un test importante da questo punto di vista.