Si torna in campo, al Via del Mare che si lascia ammirare per la prima volta dopo il restyling; è calcio d’agosto ma si fa sul serio, il pubblico è quello delle grandi occasioni, la prevendita, che ha superato quota 14mila biglietti venduti, lascia presagire che si possa arrivare a 15mila spettatori.

È l’esordio ufficiale per il nuovo Lecce di Liverani che si ritrova come avversario nel Terzo Turno di Coppa Italia la Salernitana di Ventura tecnico che fece il doppio salto C – A proprio come Liverani, incrocio di emozioni tra passato, presente e futuro.

Ventura arriva nel Salento per provare a strappare una qualificazione al turno successivo, e dovrebbe provarci con una squadra molto abbottonata inserendo Akpa in mezzo al campo, deve fare a meno di Cerci, e fedele al suo 3-5-2 dovrebbe mandare in campo Micai; Jaroszinski, Billong, Migliorini; Lombardi, Di Tacchio, Akpro, Firenze, Kiyine; Giannetti, Jallow.

Difficile ipotizzare la formazione del Lecce che tra allenamenti a porte chiuse e defezioni diventa un rebus che sarà svelato soltanto all’arrivo della distinta ufficiale di gara.

Liverani senza gli indisponili Benzar, Shakhov, Lo Faso, Mancosu, Meccariello e Fiamozzi, comunque potrebbe rimanere fedele al suo 4-3-1-2 schierando Gabriel tra i pali, Rispoli a destra, Lucioni e Rossettini al centro con Calderoni a sinistra, Petriccione, Tachtsidis e Majer in mezzo al campo con Tabanelli sulla trequarti a supportare Lapadula e La Mantia.

In avanti il mister romano ha diverse opzioni da utilizzare a gara in corso tra cui Falco e Farias. Oppure scegliendo un modulo diverso, un 4-3-3 o un 4-3-2-1 potrebbe mandare in campo il fantasista di Pulsano dall’inizio.

Sarà una gara secca, dopo i 90 minuti in caso di parità si giocheranno i supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

Arbitra il sig. Abbattista di Molfetta, fischio d’inizio alle ore 20:45.

PROBABILI FORMAZIONI

LECCE – SALERNITANA

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Tabanelli; Lapadula, La Mantia. Allenatore: Liverani

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Jaroszinski, Billong, Migliorini; Lombardi, Di Tacchio, Akpro, Firenze, Kiyine; Giannetti, Jallow. Allenatore: Ventura