Monopoli, Jefferson sogna in grande: “Voglio riprendermi la Serie A”

238

Jefferson Andrade Siqueira si sta dimostrando pedina fondamentale per il Monopoli di Giuseppe Scienza in questo inizio di stagione. I biancoverdi sono ad un punto dalla vetta con ben 19 punti, frutto di 6 vittorie ed un pareggio.

L’attaccante brasiliano ha parlato della sua vita calcistica e delle sua ambizioni rilasciando un’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Nessuna saudade, il mio Brasile si chiama Monopoli. Il mio gol più bello quest’anno? Il primo al Teramo, un pallonetto da vero brasiliano. I miei avversari quando ero al Paranà? Pato e Douglas Costa, per citarne alcuni. Fu un noto torneo under 20 a Porto Alegre a spalancarmi le porte dell’Italia. Mi volevano Juventus e Sampdoria, ma fu Corvino a volermi alla Fiorentina. Il sogno? Riprendermi la Serie A. Io ci credo ancora. Sarebbe il regalo più bello per mamma Nilda: nonostante la povertà mi lasciò giocare a calcio. La gara con la Reggina? Sapremo di che pasta siamo fatti, ma vogliamo salire ancora“.