Bisceglie-Materazzi, la favola è già finita

140

È durato appena cinque giorni l’idillio fra il Bisceglie calcio e Beppe Materazzi. Sicuramente non è stato fatale all’uomo di Arborea la sconfitta di misura (e a testa alta, ndr) patita in quel di Rieti.

Infatti, come da comunicato ufficiale si riscontra che «La A.S. Bisceglie Calcio s.r.l. comunica di non aver raggiunto alcuna intesa economica con Mister Giuseppe Materazzi, in seno al proposto incarico di Dirigente Direttore Tecnico. Al riguardo, è opportuno evidenziare che, a Mister Giuseppe Materazzi, non è mai stato proposto alcun incarico di allenatore e/o responsabile della prima squadra ma, bensì, solo ed esclusivamente di supporto professionale tecnico ed organizzativo a Questa Società. A Mister Giuseppe Materazzi, ringraziandolo per la collaborazione e il supporto offerto in questi giorni».

Il club nerazzurro stellato torna così alla ricerca di un allenatore che possa sostituire il dimissionario Ciro Ginestra, non potendo il preparatore dei portieri Antonio Bruno sostenere un prolungato numero di partite per la corrente stagione agonistica.

Bartolomeo Pasquale