Archiviata la pratica Coppa Italia, con la vittoria del Napoli di Rino Gattuso nei confronti della Juventus dell’ ex partenopeo Maurizio Sarri, l’ attenzione ora si sposta sulla ripresa del campionato di Serie A. Si parte sabato 20 giugno con i recuperi della sesta giornata di ritorno Torino- Parma e Verona-Cagliari, mentre domenica sarà la volta di Atalanta- Sassuolo e Inter-Sampdoria.
Da lunedì 22 giugno invece riprenderà regolarmente il flusso della Serie A con l’ ottava giornata di ritorno. Ad aprire le danze sarà il Lecce di Fabio Liverani che al “Via del Mare” riceverà il Milan nell’ anticipo di giornata che avrà inizio alle 19:30. Contemporaneamente scenderanno in campo a Firenze anche Fiorentina-Brescia, mentre alle 21:45 ci sarà il match tra Bologna e Juventus. Il programma di martedì 23 giugno prevede per le ore 19.30 Verona-Napoli e Spal-Cagliari, mentre alle ore 21.45 Genoa-Parma e Torino-Udinese. La giornata si concluderà mercoledì con tre match molto suggestivi come Inter-Sassuolo, Roma-Sampdoria ma soprattutto Atalanta-Lazio che rappresenta il vero big match di giornata con i biancocelesti chiamati a testare il proprio livello di forma nonchè le ambizioni da scudetto che, vista la classifica, non sono poi più così proibitive.
Un turno che si presenta giù come un banco di prova importante per più di qualcuno. Una ripresa in cui il livello di concentrazione e di nervi potranno fare la vera differenza per raggiungere gli obiettivi prefissati. Un forcing che in un mese e mezzo potrebbe regalare grandissime ed inaspettate sorprese.
Ora godiamoci questo turno di campionato tutto d’ un fiato per dare linfa vitale al nostro benessere sapendo che da venerdì prossimo si ricomincia!

Danilo Sandalo