Torna il “derby della Bat”: la Vigor in cerca di riscatto contro l’Unione Bisceglie

I biancoazzurri vogliono tornare alla vittoria al "Comunale", dopo il ko esterno rimendiato contro l'Audace Barletta.

164

Secondo derby consecutivo per la Vigor Trani che, domenica 20 ottobre, alle ore 15.30, scenderà in campo al “Comunale” per affrontare l’Unione Bisceglie nel settimo turno d’andata del campionato di Eccellenza Pugliese.
I biancoazzurri cercano il riscatto dopo il ko maturato contro l’Audace Barletta, ma sopratutto vogliono cambiare il trend di marcia in zona gol, a secco da due turni. Picci e compagni vogliono vendicare l’eliminazione subita in Coppa Italia proprio contro l’Unione (1-2 all’andata, 3-3 al ritorno). Mister Sisto ritrova capitan Dentamaro a centrocampo, ma deve ancora fare a meno dell’acciaccato fantasista Stella.
In casa Bisceglie c’è il morale alto dopo la vittoria in Coppa Italia contro il Barletta, che ha permesso agli azzurri di staccare il pass per la semifinale. Mister Luigi Di Simone carica l’ambiente in vista del delicato incontro di domenica: “affronteremo un’altra squadra tosta come il Trani. Ci sarà da sudare tanto per raggiungere un buon risultato. Contro la Vigor si prospetta una partita molto equilibrata e combattuta considerando che, entrambe le squadre, si trovano al settimo posto con 8 punti, a tre lunghezze dalla zona playoff ed anche i ragazzi di Angelo Sisto vogliono dimenticare il ko rimediato nell’ultimo turno contro l’Audace Barletta, proseguendo la striscia positiva di risultati maturati in campionato dinanzi al proprio pubblico.”
Il derby della Bat è definito come un “classico” del campionato di Eccellenza, e la squadra biscegliese rappresenta oggi un vero e proprio pericolo in trasferta, dato il bottino pieno ottenuto in campionato. Può contare su di una rosa di spessore per questa categoria con Dispoto, Zinetti e Comperchio, oltre agli ex Lorusso e Guerra.
Il match tra Vigor e Unione Bisceglie sarà diretto dal signor Luigi Lacerenza della sezione di Barletta, coadiuvato da Massimiliano Miccoli e Vito Errico, entrambi della sezione di Bari.
Durante la partita ci sarà modo di ricordare Giulio Baratta, scomparso in settimana. Baratta è stato uno dei personaggi storici del calcio tranese, prima come calciatore poi come allenatore.