Trani – E’ Marco Monopoli l’ultimo arrivo in ordine di ufficializzazione il volto nuovo della Vigor Trani. Natio di Cerignola ma cresciuto calcisticamente nella “Beretti” del Foggia Calcio, Marco ricopre il ruolo di attaccante o seconda punta,  andrà così a dar manforte ad un reparto, quello avanzato, numericamente ristretto.

L’ufficializzazione e la presentazione del neo acquisto, avventurata attraverso la pagina Facebook della Vigor Trani mette in evidenza un curriculum personale di tutto rispetto,   fatto di gol provenienti dalle sue precedenti esperienze.

Clonclusasi la parentesi e la trafila nella “Beretti” del Foggia, squadra con la quale è stato anche il capitano, l’attaccante classe ’96 veste la maglia delle giovanili dell’A.Cerignola. Il suo rendimento in squadra e con la sua caparbietà riesce a mettere a segno 56 gol in 30 presenze. Approda in prima squadra e nel 2015/16, sempre con la maglia della sua città, vince il campionato di Promozione pugliese, incorniciando la sua stagione ed impreziosendo il suo score, concretizzando 15 reti in 24 presenze.

Successivamente torna nel “nord foggiano” e approda nel  campionato di serie D con la società del San Severo calcio. Alla riapertura del  mercato dicembrino torna  al Cerignola, squadra con la quale nella sua seconda esperienza, vince anche il campionato di Eccellenza.

Il suo destino è lontano da Cerignola ed approda questa volta in terra extra regione, indossando la maglia dell’Usd Lavello, team che disputa il campionato di Eccellenza lucana. Dal campionato 2017/18 in quasi un anno e mezzo, mette a segno aggiornando il suo tabellino di gol realizzati con 21 marcature.

Per Marco Monopoli il richiamo della sua “Puglia” è forte, così la decisione di sfruttare a pieno la possibilità di mettersi ancora una volta  in mostra nel campionato di Eccellenza pugliese, grazie all’opportunità che la Vigor Trani e del D.s. Francesco Morgese gli mettono a disposizione.

ENZO CHICCO