Il 17 dicembre scorso nella suggestiva cornice del ristorante “A’ Riccione“, in via Taramelli 70, a Milano è stato presentato il volume “Gianni Brera e il Club del Giovedì”.
Fin qui nulla di particolare non fosse altro che alla presentazione del libro vi era anche Salvatore Piconese sindaco del comune salentino di Uggiano La Chiesa che ha curato un capitolo all’ interno del testo e che in questi anni è stato promotore del Festival dell’ Arcimatto divenuto nel tempo un appuntamento di grande spessore culturale e di promozione del territorio, nonchè punto di riferimento per i cosiddetti “senzabrera“, definizione usata da Gianni Mura per definire gli orfani del compianto giornalista sportivo di San Zenone al Po.
Il libro viene pubblicato in occasione del centenario della nascita di Brera (1919-1992) e parte da una suggestione originaria: descrivere il “cenacolo” presieduto dal grande giornalista e scrittore, che aveva scelto proprio il ristorante “a’ Riccione” come luogo di ritrovo conviviale, il cosiddetto Club del Giovedì, per riunire colleghi, artisti, intellettuali, imprenditori, personaggi noti o meno noti, i quali si davano gustosamente appuntamento qui, seduti a tavola con Brera. Le discussioni che ne nascevano, tutte in stile breriano, toccavano argomenti non solo sportivi o di cronaca, di costume e attualità, ma culturali, letterari, storici e gastronomici.
Si tratta una raccolta di testi – firmati da Massimiliano Castellani, Gino Cervi, Marco Cicala (intervista a Gianni Mura), Italo Cucci, Andrea Maietti, Luigi Marsiglia, Salvatore Piconese, Massimo Raffaeli, Claudio Rinaldi, Adalberto Scemma – che descrivono il clima e i protagonisti di quegli incontri.
Il volume, di 112 pagine a colori in formato 26 x 24 cm e con testi italiano/inglese, è stato coordinato da Massimiliano Castellani e Luigi Marsiglia ed è edito da La Fronda.

Di seguito il comunicato stampa del comune di Uggiano La Chiesa (Le) e le dichiarazioni del sindaco Salvatore Piconese, grande artefice e protagonista di questo riconoscimento:

Il Comune di Uggiano la Chiesa ospite per due giorni in Lombardia: nell’Oltrepo pavese per la Pacciada breriana e a Milano per la presentazione di un libro su Brera.
Piconese: una piccola città del Sud che diventa protagonista nella cultura e nella promozione del territorio.

Il Comune di Uggiano la Chiesa è stato ospite, per due giorni, in Lombardia a due iniziative culturali che parlano di letteratura, sport e promozione territoriale.
Il primo si è svolto il 16 dicembre a Stradella (Pv) e, per il terzo anno consecutivo, il piccolo comune salentino è stato tra gli ospiti d’onore de “La Pacciada”. Si tratta di una manifestazione importante, poiché ogni anno, da 26 anni, si ritrovano giornalisti, scrittori, viticoltori, gourmet, amministratori locali e amici di Brera, nei giorni che ricorre l’anniversario della sua scomparsa, per la storica “Pacciada breriana”. E anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Uggiano la Chiesa, ormai celebre per il Festival dell’Arcimatto, è stata presente all’evento. La delegazione uggianese, guidata dal Sindaco Salvatore Piconese, è stata ricevuta dai sindaci di San Zenone al Po, città gemellata con Uggiano, e dal Sindaco di Stradella, città che ha ospitato l’edizione 2019 della “Pacciada”.
Il giorno dopo, il 17 dicembre, il primo cittadino di Uggiano ha preso parte, a Milano, nel celebre Ristorante A ‘Riccione (luogo storico per i cenacoli breriani) alla presentazione del libro “Gianni Brera e il Club del giovedì”.
Pubblicato in occasione del centenario della nascita di Brera (1919-1992), tratta una raccolta di testi, firmati da noti giornalisti e scrittori: Massimiliano Castellani, Gino Cervi, Marco Cicala (intervista a Gianni Mura), Italo Cucci, Andrea Maietti, Luigi Marsiglia, Massimo Raffaeli, Claudio Rinaldi, Adalberto Scemma. E fra questi nomi spicca pure quello del Sindaco Salvatore Piconese, autore di un racconto che parla di Uggiano La Chiesa e del Festival dell’Arcimatto.

Dichiarazione del Sindaco, Salvatore Piconese:
“Abbiamo vissuto due giornate straordinarie che ci hanno ripagato dell’impegno profuso nell’ambito delle politiche culturali e della promozione del territorio. Il nostro Festival dell’Arcimatto è annoverato ormai tra i festival letterari e sportivi più importanti in Italia, e, in Lombardia, abbiamo avuto importanti riconoscimenti, a partire dalla Pacciada fino alla pubblicazione di un libro che racconta anche dell’esperienza culturale di Uggiano in questi anni.
Quello che è successo a Uggiano La Chiesa in questi anni è diventato un caso nazionale, ovvero un “modello” che ha reso una piccola città del Sud protagonista nell’ambito della cultura e della promozione territoriale in Italia “.

La fotogallery dell’ evento 

Salvatore Piconese(centro) con Max Castellani (destra) e Claudio Rinaldi (sinistra)

 



Salvatore Piconese con i Sindaci di Stradella e San Zenone al Po

Danilo Sandalo