Foggia, Iemmello: “Ci manca solo la vittoria”

262

“A guardare le ultime gare ci mancano certamente 4 punti. Con il Pescara a dovevamo chiudere prima, poi quel rigore… Contro il Padova abbiamo concesso poco o niente, poi quel gol nel finale, insomma siamo sulla strada giusta, ci manca solo la vittoria”. Pietro Iemmello non ha dubbi, la strada intrapresa non può che portare ai risultati: “Abbiamo smesso di prendere tanti gol, ora siamo più quadrati, più compatti, dovremo essere più attenti in avanti, più precisi”. Sabato c’è il Benevento, per Iemmello il sapore è particolare: “Lo scorso anno non ho potuto dare quel che potevo per un problema al ginocchio. Loro sono una squadra costruita per vincere, con un doppione valido per ogni ruolo”. La chiusura è su Cristian Agnelli, sul capitano: “Non capisco tutte queste critiche, io con Cristian ne ho viste tante. Agnelli su queste cose non ci dorme la notte, anche perché arrivano dai suoi concittadini, lui è stato l’unico negli ultimi a ricevere un coro personalizzato, lui deve pensare solo a questo e non alle critiche di chi è tifoso solo quando il Foggia vince”.
Area Comunicazione Foggia Calcio