La FCD Soccer Modugno comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Sandro Tovalieri, chiamato affettuosamente “Cobra” dalla tifoseria Barese.
Sandro Tovalieri, da calciatore, è cresciuto nelle giovanili della Roma seguendo tutta la trafila fino ad arrivare all’esordio in campionato con la maglia della Roma l’8 settembre 1985 contro l’Atalanta a soli 20 anni.
Passa da Avellino, Arezzo, Ancona, Bari, Atalanta, Reggiana, Cagliari, Sampdoria, Perugia e Ternana disputando 150 partite in serie A con 48 reti, 253 partite in Serie B con 81 reti e 54 partite di Coppa Italia con 25 reti.
[sc name=”Emanuele”]
Il suo periodo Barese è sicuramente quello più importante dove conquista la Serie A a suon di goal (40 in 82 partite).
Da sempre un idolo per la tifoseria Barese per il suo carisma e amore verso la città.
Una vita da calciatore ricca di esperienze che trasmetterà ai nostri ragazzi durante la prossima stagione calcistica di Prima Categoria.
Siamo speranzosi che un uomo della sua esperienza potrà portare questa società in alto per riportare la città di Modugno dove gli spetta.
Cogliamo l’occasione per ringraziare Mister Pantaleo Roca, uomo di esperienza e carisma, per gli ottimi risultati raggiunti durante la scorsa stagione portando la Soccer Modugno al quinto posto grazie ad una straordinaria rimonta e gli auguriamo il meglio per i suoi prossimi impegni sportivi.”
“Il Cobra, Sandro Tovalieri è il nuovo allenatore della Soccer Modugno!
Benvenuto COBRA!