Trani – Cambia società ma non cambia la città e soprattutto i colori del biancazzurro, e dopo due stagioni con la Vigor Trani, prosegue la sua avventura a Trani ma con la maglia della United Sly Trani, lui è: Mattia Negro.

Mancino di altra categoria. Estro, fantasia e gol per queste le caratteristiche tecniche già messe in mostra dei due anni trascorsi a Trani. Negro che vestirà la maglia numero 7, classe ’95 va ad aggiungersi al pacchetto di centrocampo, regalando ulteriore quantità e qualità utile a mister Claudio De Luca.

Mattia Negro vanta una storia calcistica niente male. Il suo esordio nel calcio è con i «grandi» della Serie D, veste la maglia del Francavilla in Sinni per poi passare al Gallipoli, squadra della sua città, con cui vince anche il campionato di Eccellenza Pugliese collezionando 20 gol in due stagioni.

Passa successivamente al Casarano (sei mesi), prima di spostarsi ma restando in Salento, all’Atletico Aradeo e al Galatina in Eccellenza. Nell’estate 2018 giunge a Trani alla Vigor, squadra con cui mette a segno 20 gol e svariati assist nelle ultime due stagioni.

Negro ha commentato la scelta di rimanere a Trani: «È una piazza di cui sono innamorato. Con questa società ci possiamo divertire veramente, l’entusiasmo che si respira è un qualcosa di bellissimo. So quanto questa piazza ci tiene alla propria squadra e vedere il ‘Comunale’ pieno sarà emozionante».

Anche il DG De Lorenzis ha spiegato: «Mattia è un giocatore che seguiamo da tempo e che è sempre piaciuto a mister Claudio De Luca. Ha quella qualità unica per spaccare le partite e per fare la differenza, siamo contenti di averlo con noi».

ENZO CHICCO