Sarà un esordio ostico quello del Foggia Incedit nella prima giornata del campionato di Prima Categoria. I Canarini allenati da mister La Salandra affronteranno infatti in trasferta il Real San Giovanni Rotondo.

La compagine garganica parte galvanizzata dalla promozione in Prima Categoria, campionato conquistato dopo aver battuto il Troia ai playoff lo scorso anno. Tra i foggiani tutti disponibili tranne Magaldi, che deve scontare quattro turni di squalifica. “Sappiamo benissimo che a San Giovanni non sarà una passeggiata – ha detto La Salandra – anche perché i garganici sono una squadra ben organizzata e con tanta voglia di fare bene. Da parte nostra, però, andremo a San Giovanni con obiettivi ambiziosi: c’è tanto entusiasmo intorno a questa squadra, che ha ben risposto ad una fase di preparazione atletica non certo facile. La prima di campionato – ha detto l’allenatore foggiano – è sempre difficile e nessun risultato è scontato, ma certamente andremo a giocare la nostra partita. Sono soddisfatto di quanto fatto fino ad ora, ma la parola d’ordine è “mai abbassare la guardia”, una filosofia che sin dal primo momento sto cercando di trasmettere ai miei ragazzi”. Calcio d’inizio domani alle 15.30 al “Massa” di San Giovanni.