Sconfitta esterna per la Soccer Modugno

319

Ideale – Soccer non è stata certamente una bella partita, anzi decisamente povera di spunti di cronaca. Mister Ranieri opta per non schierare dall’inizio Drago, partendo con Turitto titolare ed in attacco De Cristoforo a sinistra, Il bomber Mongiello, Patruno a destra. Parte bene la Soccer ed al 10’ con Corallo prende il palo con un tiro da pochi metri.
La squadra modugnese cerca di costruire, ma l’Ideale si oppone frammentando il gioco con ripetuti falli a centrocampo e la partita se ne va così fino alla fine dei primi 45 minuti. All’inizio del secondo tempo subito in campo Drago al posto di Foggetti per la Soccer nella ipotesi di essere più incisivi sulla fascia. A quel punto, però, la gara della squadra di Mr Ranieri cambia in negativo con disimpegni frettolosi e spesso fuori misura, palle lunghe dalle retrovie ingestibili per gli attaccanti, soprattutto per Mongello che si spegne con il passare dei minuti. A 10 dal termine la Soccer perde Corallo per infortunio ed al suo posto entra Anelli. Anche Mongello lascia il posto a Cesario. Ma è l’Ideale a rendersi pericolosa dalla destra del campo con una palla bassa che attraversa la nostra area piccola ed, nel più classico dei malintesi tra portiere e difensore, è preda di Pirino dell’Ideale a cui è bastato spingerla in gol. Una beffa per la Soccer che diventa ancora più grande quando, a pochi minuti dalla fine, l’arbitro decide di non assegnare un calcio di rigore sacrosanto per fallo di mani in area, dopo una bella azione personale di Cesario.
Si torna a casa con una sconfitta e tanto da migliorare da subito.

Mario Silletti