Per il Bovino un pareggio casalingo con il Città di Sannicandro (3-3)

228

Gara non semplice per il Bovino, che doveva fare a meno di tutto il centrocampo titolare per infortuni e che ha schierato in porta il debuttante D’Alessandro.

I padroni di casa vanno in rete ai primi affondi, con Acquaviva e Silvestri bravi a capitalizzare due lanci in profondità: all’ottavo minuto del primo tempo è già 2 a 0  per il Bovino.

Il Sannicandro si fa vedere sulle palle inattive: il 2 a 1 arriva proprio da un calcio d’angolo.Il Bovino accusa il colpo e, nel giro di pochi minuti, subisce sia la rete del pareggio che quella del 2-3.

Nel secondo tempo i padroni di casa raddrizzano l’incontro. Il pareggio arriva alla mezzora: Bianco lascia partire dalla trequarti un tiro imprendibile, che batte il portiere ospite. 

Nel finale di gara il Bovino recrimina per due episodi: un rigore non assegnato, per un tocco di mano di un difensore del Sannnicandro;  l’espulsione diretta ai danni di Silvestri, che, a dire dei padroni di casa, sarebbe intervenuto a sedare sul nascere una rissa tra due avversari. 

Finisce 3-3 la sfida, con le due squadre che si dividono la posta in palio.

Fonte Foto e cronaca della gara: Pagina Facebook Bovino