Vittorie per Taranto e Brindisi, male il Fasano a Sorrento. In testa al girone ora sono in 3. Pari rocambolesco del Foggia con il Gravina. Malissimo il Nardò, solo in fondo alla classifica

Le vittorie di Brindisi (1-0 all’Audace Cerignola) e del Taranto (1-4 a casa del Grumentum), permettono alle due inseguitrici prima del turno, di raggiungere il Fasano (battuto 1-0 a Sorrento) in vetta alla classifica. Non riesce il sorpasso al Gelbison, invece, dopo il pari (0-0) con il Gladiator. Pareggio rocambolesco allo Zaccheria dove Foggia e Gravina danno spettacolo e si dividono la posta in palio, così come la posizione in classifica, raggiunti a 7 punti dall’Altamura (1-0 al Francavilla). Malissimo il Nardò che perde in casa la sua quarta gara consecutiva (0-1 con la Nocerina) e resta in fondo alla classifica da solo. Perde anche il Bitonto (0-1 con l’Agropoli). Bene la Fidelis Andria (1-0 al Casarano).

Fabio Lattuchella