La Serie D Girone H scende in campo domenica 24 marzo alle 14.30 per la 28ª giornata di campionato.

Il turno si è aperto oggi con la pesantissima vittoria in rimonta per il Sorrento di Enzo Maiuri che vince sul campo del Francavilla di Lazic e rafforza la possibilità di centrare la permanenza in categoria evitando i layout. Padroni di casa in vantaggio con Grandis al 18′. Pari rosanero di De Rosa al 41′. Nella ripresa doppietta per Herrera, con la prima rete su rigore al 52′ e la seconda in pieno recupero.
Il programma domenicale è movimentato da sette posticipi di orario: calcio d’inizio fissato alle 15.00 per Gelbison-Taranto, Fasano-Nola, Altamura-Gragnano, Sarnese-Picerno e Nardò-Bitonto (H), mentre prenderà il via alle 15.30 la gara Gravina-Audace Cerignola (H). Infine alle 16.00 calcio d’inizio per Fidelis Andria-Savoia (H)

Queste le designazioni arbitrali:

Città Di Fasano – Nola (Dario Di Francesco di Ostia Lido)
Fidelis Andria – Savoia (Mauro Gangi di Enna)
Gelbison Vallo Di Lucania – Taranto (Antonino Costanza di Agrigento)
Granata – Pomigliano (Enrico Gigliotti di Cosenza)
Gravina – Audace Cerignola (Giacomo Monaco di Termoli)
Nardò – Bitonto (Valentina Finzi di Foligno)
Sarnese – Az Picerno (Marco Sicurello di Seregno)
Team Altamura – Città Di Gragnano (Giorgio Di Cicco di Lanciano).