Un colpo importante e ad affetto per il Lucera: Pietro Maiellaro sarà il nuovo direttore generale. Il ritorno dello “Zar”, così come è conosciuto Maiellaro, è stato reso noto attraverso un comunicato diramato sui profili social del Lucera.

“Il Lucera Calcio comunica di aver affidato l’incarico di Direttore Generale al grande idolo lucerino Pietro Maiellaro. Nessun aggettivo basterebbe per descrivere l’immenso talento dello Zar, che con le sue prodezze ha deliziato tanti amanti del calcio italiano e non. Cresciuto in maglia biancoceleste, in seguito indossa le maglie di Avellino, Varese, Palermo e Taranto, prima di esplodere definitivamente con la maglia del Bari, dove ancora oggi viene considerato uno dei più validi calciatori che abbia mai militato in maglia biancorossa. Successivamente veste le maglie di Fiorentina, Venezia, Cosenza, Benevento e Campobasso, dove chiude la sua carriera da calciatore e contemporaneamente si avvia a quella da allenatore. In panchina seguono avventure con le formazioni di Noicattaro, Barletta, Apricena, Ascoli Satriano, Pietramontecorvino e primavera del Bari, dove ha lanciato numerosi talenti nel calcio che conta, e naturalmente la squadra della sua città, il Lucera Calcio. Ogni terra ha un suo idolo, ogni città ha un suo campione. Noi abbiamo lui. BENTORNATO ZAR”.