Straripante Albrizio e sorpresa di Altares. Molfetta Sportiva in ginocchio sul campo dell’Unione

194

Alla terza giornata del campionato di Eccellenza pugliese i ragazzi dell’Unione Calcio Bisceglie hanno regalato a mister Paolo De Francesco i primi tre punti della sua gestione con una vittoria mai parsa in discussione sulla Molfetta Sportiva.

4-2-3-1 nello scacchiere iniziale per gli azzurri con l’esordio tra i pali del “Francesco Di Liddo” per il 2001 Di Bari, l’interdizione a centrocampo di Miguel Altares e Mastropasqua e con Albrizio unica punta supportato da Binetti, Caprioli e il rientrante De Mango. Ancora out Triggiani. Sono passati appena otto minuti di gioco prima di vedere il primo gol dei biscegliesi: Touré ha atterrato un De Mango involato verso la porta in piena area; rosso diretto e penalty trasformato da Albrizio.

È ancora sul’asse Albrizio-De Mango il secondo gol che è giunto appena nove minuti dopo con l’imbeccata del secondo dalla destra nei confronti del cannoniere azzurro: incornata che non ha lasciato scampo a Orizzonte. Alla mezz’ora gol annullato per l’Unione che ha così sfiorato il tris dopo la traversa colpita da Albrizio e ribadita in rete da De Mango, ma il terzo gol viene regalato dall’iberico Altares su prezioso assist di Caprioli. Il poker è poi giunto un minuto più tardi con Albrizio che si è issato a man of the match portando il pallone a casa propria.

L’Unione ha svolto poi accademia di partita, limitandosi nella ripresa a gestire il gioco contenendo la timidissima reazione degli ospiti di Lanza decisamente mai in gara. Da segnalare altri due legni colpiti dai ragazzi cari al presidente Enzo Pedone con Caprioli al quarantesimo e con De Giosa al quinto della ripresa.

Con questo risultato l’Unione Calcio Bisceglie potrà dormire sogni tranquilli in questa settimana portandosi a metà classifica. Il prossimo impegno in campionato, previsto per domenica trenta settembre sul campo del “Tonino D’Angelo” di Altamura, vedrà il club di Via Cavour sfidare la Fortis Altamura, vincente sul Barletta.

UNIONE CALCIO – MOLFETTA SPORTIVA 4-0
Unione Calcio Bisceglie:
Di Bari, Bufi (dal 38° Padalino), Quacquarelli, Altares, Palumbo (dal 46° Addario), de Giosa, Binetti (dal 75° Gabbino), Mastropasqua (dal 65° Fata), Albrizio, Caprioli, De Mango (dal 46° Papagni). Allenatore: Paolo De Francesco. A disposizione: Lullo, Napoletano, Goffredo, Colella.
Molfetta Sportiva: Orizzonte, Antonelli, D’Aniello (dal 29° Amorese), Lamatrice, Tourè, Desimini, Zambetta, Prechiazzi,De Tullio, Cesareo, Shimonishvili (dal 13° Desimine (dal 73° Tortosa). Allenatore: Mauro Lanza. A disposizione: Sarcina, De Finis, Procacci, Angelastri, Poliseno, Leone.
Arbitro: Andrea Salanitro di Bari. Assistenti: Alessandrini di Bari e Crudo di Barletta.
Reti: 8°, 17° e 30° Albrizio, 29° Altares
Note: spettatori 100 circa. Ammoniti Padalino Fata, Desimini, De Tullio. Espulso Tourè all’8°.

Bartolomeo Pasquale