Molfetta Calcio, sconfitta nel test con il Barletta

267

Termina 1-0 per il Barletta l’allenamento congiunto disputatosi ieri al Poli (a porte chiuse nel pieno rispetto delle normative anti covid in vigore).

Un test equilibrato in cui i biancorossi di casa si sono ben disimpegnati dando la possibilità a mister Bartoli di poter utilizzare e testare tutti i giocatori in rosa.
Una buona prova considerando che abbiamo solo 10 giorni di preparazione nelle gambe – dichiara lo stesso mister Bartoli a fine match- Ovviamente in questa fase della preparazione il risultato non fa testo. Oggi era importante mettere minuti nelle gambe e testare l’intesa in partita tra nuovi e reduci dallo scorso anno contro una squadra di gran livello che punterà a vincere il prossimo campionato di Eccellenza. Abbiamo allestito buone trame di gioco ma c’è ovviamente ancora molto da fare e da migliorare“.

Un’istantanea della gara amichevole tra Molfetta Calcio e Barletta

Nel primo tempo, nel 3-5-2 biancorosso spazio a Rollo tra i pali, con Pinto, D’Angelo e Dinielli in difesa, Cianciaruso, Legari, Caprioli, Lavopa e Lamacchia nel mezzo con De Angelis e Mingiano in avanti.
Occasioni per Legari su punizione, palla alta, e per De Angelis che trova la respinta del portiere dopo pregevole azione corale e assist di Mingiano.
Nella ripresa spazio, in ordine sparso, tra gli altri, per Tucci, Di Cosmo e Monteduro in difesa, Gogovsky e Caterino a centrocampo e Ventura e Cissè in avanti.
Rete decisiva di Morra in tap in su assist basso da sinistra.

Molfetta pericolosissima con Ventura che di testa non inquadra la porta nel finale.

Mister Bartoli in panchina