Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport in edicola stamattina, a Bari, in attesa di capire la sorte del campionato  e le altre questioni di campo, tiene banco la questione stipendi, con trattative in corso per la riduzione degli ingaggi dei calciatori. Trattativa che – si legge – si starebbe svolgendo “in un clima di massima serenità“.  Per il Corsport “i giocatori sono perfettamente consapevoli che sarà necessario un taglio degli ingaggi per le mensilità di aprile e maggio, ma non si è ancora arrivati ad una soluzione“.
L’obiettivo sarebbe quello di trovare un’intesa con tutta la squadra, ma il quotidiano di Roma non esclude che si proceda a trattative singole. I primi a trovare l’accordo potrebbero essere i giocatori con una retribuzione inferiore ai 50mila euro (Marfella, Corsinelli, Pinto, Liso su tutti).

La situazione, comunque, dovrebbe essere risolta entro la data del ritorno in campo.