I ritiri precampionato non servono solo alla squadra per preparare la stagione che verrà ma anche per i tifosi che possono conoscere meglio quelli che saranno i protagonisti in campo.

Questo vale anche per l’Audace Cerignola con l’ufficio comunicazione impegnato nelle interviste dal ritiro. Ospite del sito ufficiale del club stavolta è il difensore Enrico Silletti«Ho scelto l’Audace perché è una società seria con un progetto ambizioso. Milita e ben figura in D da anni, è stata una decisione semplice. La D è una categoria particolare, è importante conoscerla bene. Ci sono calciatori che provengono da categorie superiori, insieme a ragazzi desiderosi di mettersi in mostra. Il nostro è un gruppo carico e voglioso di migliorare giorno dopo. Se le premesse sono queste, non si può che sperare bene».