La Molfetta Calcio, come da consuetudine, completa il proprio mercato in entrata e uscita in anticipo rispetto all’inizio del proprio campionato.

Lo fa ufficializzando ben sei volti nuovi che vanno a rafforzare la rosa a disposizione di mister Bartoli garantendo alternative valide in ogni ruolo.

Siamo riusciti a completare l’organico seguendo le nostre idee”- dichiara il DS Frascati coadiuvato dall’intero staff tecnico-“Abbiamo, con questi ultimi acquisti, rinforzato numericamente il pacchetto under e offerto al mister la possibilità di usufruire di diverse variabili tecnico-tattiche. La rosa definita è composta infatti da giocatori duttili, in grado di ricoprire indifferentemente diversi ruoli. Un dato non di poco conto soprattutto in un campionato variabile e competitivo come lo è da sempre il girone h di serie d”.

Dalle giovanili del Lecce arrivano il difensore Mele, classe ’01, ed il centrocampista Romano, classe ’02, mentre dalla F. Andria provengono il difensore Francesco Forte, classe ’98, già protagonista in C e in D con oltre 60 presenze, l’esterno offensivo Antonio Varriale, classe ’99, altro elemento già esperto della categoria per aver collezionato circa 70 presenze in interregionale con le maglie di Sarnese, F. Andria, Nocerina e Portici e il giovane centrocampista centrale, classe ’02, Marolla.
Completa il sestetto di ultimi acquisti Emanuele Dubaz, esterno di centrocampo mancino, classe ’00, croato, di proprietà della Triestina e nell’ultima stagione in forza al Grumentum in D con il quale ha disputato 23 match conditi da 2 reti.
Contestualmente salutano la Molfetta Calcio, per approdare in altre compagini, i difensori Dinielli e Pipoli e l’attaccante De Angelis. A loro vanno i migliori auguri per un buon proseguo di carriera da parte della società biancorossa.