Decide una doppietta di Ficara e l’espulsione prematura di Fumagalli

Doppio Ficara e il Gravina batte il Foggia nella 21esima giornata del campionato di Serie D. Ottima prova anche di Santoro in una gara fortemente condizionata dall’espulsione prematura (17’) di Fumagalli. Primo tempo senza grossi acuti, ma al17’  il lancio per Santoro che scatta in posizione regolare e cerca il pallonetto su Fumagalli. La reazione con il tocco di mano fuori dall’area del portiere rossonero e conseguente espulsione. Ancora Santoro, al 40’, si fa trovare pronto per lo scatto sulla sinistra e serve una palla che Ficara corregge abilmente a rete per il vantaggio gialloblù. Nell’occasione è espulso il secondo di Corda, Cau, mentre il tecnico rossonero sarà espulso negli spogliatoi. Nella ripresa il Foggia prova a spingere ma oltre a 3 colpi di testa di El Ouazni, imprecisi, non produce nulla di interessante. Al 27’ Ficara scatta in profondità, supera Di Jenno e incaca per il 2-0 definitivo. Poco fino al 90’, anche qualche tentativo per il 3-0 mancato, con un ottimo DiStasio in una occasione. Termina 2-0 per il Gravina.

Fabio Lattuchella