Con la conclusione ufficiale della stagione 2019/2020, la società del Brindisi lavora affinchè possano essere sbrigate tutte le pratiche burocratiche legate, anche, ai compensi di giocatori e staff tecnico.

Capitan Marino, insieme al resto dei giocatori, incontreranno i vertici societari per trovare un accordo anche sulle spettanze arretrate della stagione corrente. L’esperto centrocampista biancazzurro vorrebbe rimanere ancora in riva all’Adriatico, anche nella prossima stagione, a patto che la situazione societaria possa ben delinearsi. Nelle prossime settimane attesi ulteriori sviluppi.