Ben 27 le reti segnate nella decima giornata del campionato di Prima Categoria pugliese girone A.

Pasquale Trotta prende il largo e dopo il poker di reti rifilato al Canosa nel recupero di giovedì scorso, ieri ne fa altri due e comanda comodamente la classifica marcatori con ben 17 reti all’attivo.

Dietro di lui segnano una doppietta e salgono a quota 10 Lacarra e Zotti.

Settimo centro per Ferorelli del Canosa e Quacquarelli della Virtus Andria.

Doppietta e salita a quota 5 per Cubaj del Borgorosso Molfetta.

Quarta marcatura per De Paolis della Nuova Daunia Foggia e Tucci del Foggia Incedit.

Terzo gol per Emanuele Rizzi del Real Sannicandro e Sgarro della Gioventù Calcio Cerignola.

Seconda rete per Leonardo Caputo del Canosa, Luca Tesoro della Virtus Molfetta, Liquadri del Foggia Incedit, Ola e Sementino del Manfredonia Calcio 1932.

Prima rete per i vari Messina, Antonio Abruzzese, Cicerelli, Onorato, Leone, Portoghese, Epifanio, Scaraggi, Monte, Lella, Giuseppe Pio Compierchio e Faliero.

 

 

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 10 (prime posizioni)

 

17 reti: Trotta (Manfredonia Calcio 1932)

10 reti: Lacarra e Zotti (Sly United)

7 reti: Quacquarelli (Virtus Andria) e Ferorelli (Canosa)

6 reti: De Cristoforo (Soccer Modugno)

5 reti: Fabio Loseto e Salvati (Sly United), Cubaj, Campanale e Paparella (Borgorosso Molfetta), Pugliese (Stornarella) e Francesco Loconte (Canosa)

4 reti: De Paolis (Nuova Daunia Foggia), Tucci (Foggia Incedit), Michele Lauriola (Manfredonia Football Club), Pietro Compierchio (Gioventù Calcio Cerignola), Matteo Santoro (Manfredonia Calcio 1932), Magaldi (Stornarella), Rinaldi (Ideale Bari), Antonio Bruno (Sport Lucera) e Vilella (Soccer Modugno)

3 reti: Cascione e Emanuele Rizzi (Real Sannicandro), Sgarro (Gioventù Calcio Cerignola), Amorese (Virtus Andria), Antonio Simone (Manfredonia Football Club), Salvatore De Gennaro (Virtus Molfetta), Ivan Loseto (Sly United), Lannunziata (Manfredonia Calcio 1932), Belcore (Soccer Modugno), e Mincuzzi (Ideale Bari)

2 reti: D’Ambrosio e Alessandro Troia (Virtus Andria), Enzo Caputo (Stornarella), De Cesare, Luca Tesoro, Marco Mininni e Bavaro (Virtus Molfetta), Ognissanti, De Filippo, Raffaele Trotta e Michelangelo Prencipe (Manfredonia Football Club), Liquadri (Foggia Incedit), Busco (Real Sannicandro), Recchia e Stoppiello (Manfredonia Calcio 1932), Sgarro (Gioventù Calcio Cerignola), Leonardo Caputo e Digiovinazzo (Canosa), Vito Lavermicocca (Ideale Bari), Tadili (Sport Lucera) e Clementini, Amoruso e Colella (Sly United), Spina (Soccer Modugno), Ola, Sementino, Gianmarco Simone e Gabriele Pipoli (Manfredonia Calcio 1932), Daniele Prencipe e Francesco Santoro (Foggia Incedit), Costanzo (Calcio Palo) e Alessio Bruno (Nuova Daunia Foggia)

 

 

ALESSANDRO POLICHETTI