21 sono le retei realizzate nel dodicesimo turno del campionato di Serie D girone H.

D’Agostino del Taranto segna il suo ottavo gol in campionato ed ora è a -1 dal capo cannoniere Santaniello.

Si fa sotto anche Gennaro Esposito del Nola che segna e sale a quota 7.

Sesta rete per Picci del Bitonto.

Quinto gol per Loiodice dell’Audace Cerignola.

Quarta marcatura invece per Emmanuele Tedesco dell’Az Picerno.

Terza rete per Manzillo del Gelbison.

Doppietta e prime due reti stagionali per Bortoletti della Fidelis Andria.

Seconda rete per Mady del Gravina, Cifani del Sorrento, Grandis del Francavilla in Sinni, Figliolia e Murolo del Granata e Bertacchi del Nardò.

Prima rete per i vari Ferraro, Prevete, De Angelis, Palmisano, Caruso, Abruzzese e Camporeale.

 

CLASSIFICA MARCATORI dopo la giornata 12 (prime posizioni)

 

9 reti: Santaniello (AZ Picerno)

8 reti: D’Agostino (Taranto)

7 reti: Gennaro Esposito (Nola)

6 reti: Picci (Bitonto) e Emmanuele Esposito (AZ Picerno)

5 reti: D’Auria (Francavilla in Sinni), Santoro (Gravina), Cristaldi (Fidelis Andria), Favetta (Taranto), Patierno (Bitonto) e Loiodice (Audace Cerignola)

4 reti: Emmanuele Tedesco (Az Picerno). Nadarevic (Città di Fasano), Turitto (Bitonto), Lorenzo Longo e Ciro Foggia (Audace Cerignola), Palazzo (Team Altamura) e Poziello (Città di Gragnano)

3 reti: Cammarota e Manzillo (Gelbison), Kyeremateng (Nardò), Lattanzio (Audace Cerignola), Guadalupi (Team Altamura), Del Sorbo (Savoia), Todisco (Sorrento), Maione (Sarnese), Kosovan (AZ Picerno) e Montaldi (Città di Fasano)

2 reti: Calemme, Figliolia e Murolo (Granata), Costantino, Cifani, Gargiulo e Guarro (Sorrento), Girardi (Pomigliano), Molinari, Versienti e Cordella (Nardò), Padulano (Bitonto), Adamo e Bortoletti (Fidelis Andria), Scielzo (Nola), Alvino (Savoia), Langella e Sellitti (Sarnese), Langone Soumahoro e Vanacore (AZ Picerno), Merkaj, Evacuo, Salvatore Esposito (Gelbison), Gassama (Città di Gragnano), Lanzolla (Taranto), Gomes Forbes, Corvino e Colombatti (Città di Fasano), Marotta (Audace Cerignola), Montemurro (Team Altamura), Chiaradia e Mady (Gravina), Grandis (Francavilla in Sinni) e Bertacchi (Nardò)

 

 

ALESSANDRO POLICHETTI