Week-end dal sapore dolce amaro per le formazioni giovanili del Foggia Calcio.
Non va oltre il pareggio la Juniores di mister Pavone, che non riesce a fare bottino pieno contro l’Agnonese, penultima del girone: i rossoneri regalano un tempo agli avversari, concludendo la prima frazione di gioco in svantaggio per 1-0 (complice una dormita generale su palla inattiva); senz’altro migliore il secondo tempo dei giovani satanelli, che colpiscono due legni (con Lioce e Nunziante),  raggiungono il pareggio con lo stesso Lioce e vanno diverse volte vicino al vantaggio.
Sconfitta di misura in quel di San Giovanni Rotondo per gli Allievi (Under 17),  al cospetto della seconda in classifica: i ragazzi di Acquaviva sfoggiano una buona prestazione in un match combattuto fino all’ultimo minuto di gara, ma escono sconfitti per 3-2 (reti per i rossoneri di Ferramosca ed autorete di Zoccano).
Tre punti e bel gioco per i rossoneri di mister Mendolicchio (Giovanissimi Under 15), che superano la Gioventù Calcio Foggia col punteggio di 3-1 (le reti foggiane portano la firma di Fumagalli, Martinelli e Colicchio).
Vittoria, infine, per gli under 15 provinciali. I giovanissimi allenati da mister De Paolis, battono in trasferta la squadra B della Juventus San Michele, con un pirotecnico 3-4 (due reti a testa per Brattoli e Colasanzio per la vittoria dei rossoneri).