Trani – Con gli ultimi tre innesti si completa lo staff tecnico messo a disposizione per Mister De luca e si tratta di: Claudio Grondona allenatore dei portieri, il massaggiatore Leo Ferrucci e il medico sociale, il dott. Francesco Campione. Si chiude così il cerchio di uno staff tecnico di indiscussa professionalità e conoscenza del settore.

Mister Grondona, classe 1990, nonostante la giovane età, può vantare un’importante esperienza nel mondo del calcio, sia a livello professionistico che dilettantistico. Nella stagione 2015/16, infatti, ha allenato i portieri del Monopoli, formazione di Serie C, mentre nei campionati dilettantistici pugliesi ha lavorato in Serie D nel Taranto (stagione 2017/18), Team Altamura (2018/19) e in Eccellenza Pugliese con l’Atletico Mola (Stagione 2014-2015). Ad un importante curriculum si abbinano dei titoli importanti: Claudio Grondona,  laureato in Scienze Motorie all’università di Foggia ha conseguito il patentino dell’allenatore dei portieri professionisti presso Coverciano, oltre al patentino da allenatore di Base (Uefa B e alla qualifica di allenatore dei portieri per dilettanti e settore giovanile.

Queste le parole del mister Grondona appena ha concretizzato il suo accordo con la United Sly Trani:  «Ringrazio la società per la fiducia riposta, il progetto mi ha affascinato sin da subito. Arrivo in una piazza importante con un club che è ambito da tutti, ho tanta voglia di cominciare e di entrare nello stadio Comunale».

Per i due tasselli dello staff inerenti al settore strettamente “medico-muscolare”, l’esperienza e l’indiscussa conoscenza sono il loro biglietto di presentazione.

Leo Ferrucci è uno dei volti nuovi dello staff 2020/21, nel ruolo di massaggiatore con un passato importante sui campi pugliesi. Nel curriculum, infatti, figurano esperienze sia nei professionisti che nei dilettanti: storico massaggiatore del Bisceglie, con cui ha disputato i campionati di Serie C, Serie D ed Eccellenza Pugliese. Sempre in Eccellenza, le importanti parentesi con la Fidelis Andria e il Corato, nell’ultima stagione.

Il Dott. Francesco Campione, invece, sarà il medico sociale della società biancazzurra, al secondo anno con il club, United Sly.

Creata la base tecnica di una United Sly Trani di altissima professionalità che sta rispettando le tabelle di marcia e di costruzione a tutto tondo, a breve dovrebbero essere annunciati i primi colpi di mercato del parco calciatori. Voci molto insistenti darebbero per possibile arrivo in maglia Sly, l’attaccante argentino Palazzo nella passata stagione alla Fidelis Andria .

ENZO CHICCO