Domenica alle ore 15.30 l’Ostuni affronterà in trasferta, allo Spina Stadium, l’Atletico Aradeo, partita valevole per la quarta gioranta del campionato di promozione.

L’Ostuni è reduce da due vittorie consecutive, la prima in coppa in trasferta a Conversano e la seconda domenica scorsa in casa contro il Maglie. Potrà schierare il centrale difensivo  Camisa, che ha finito di scontare la squalifica, in un reparto che fino ad ora ha dato notevoli grattacapi a Mister Serio. L’Aradeo ha due punti in classifica, è una squadra di carattere, difende bene, dotata di ottimi elementi come Migali  e, domenica scorsa, ha raggiunto il pareggio dopo un doppio svantaggio in casa del Veglie.

In merito alla partita di domenica abbiamo intervistato l’allenatore dell’Ostuni Mister Angelo Serio:
“Siamo reduci da due vittorie consecutive nelle quali abbiamo iniziato ad imporre il nostro gioco; sopra tutto domenica scorsa contro il Maglie, una compagine che mi ha impressionato per qualità di gioco. La mia squadra inizia a prendere forma, anche fisicamente stiamo migliorando e la prestazione di domenica ne è una prova. Quando sviluppiamo le nostre idee di gioco con intensità e velocità abbiamo sempre un vantaggio sugli avversari. Domenica ad Aradeo giocheremo su un campo difficile, sterrato, ci vorrà molta pazienza e dovremo far valere la nostra idea di gioco e le nostre individualità. E’ un campionato di alto livello e molto equilibrato”.

La partita sarà arbitrata dal Signor Marco Colazzo della Sezione di Casarano coadiuvato dagli Assistenti Loris Luggeri di Lecce ed Alessandro Meleleo di Casarano.
Angelo Cavallo